Mondi

Le amiche, quelle vere, riescono ad entrare nel tuo mondo. E se hai difficoltà a viverci te ne creano altri. Le amiche, quelle vere, riescono ad uscire dal tuo mondo. E se hai difficoltà a ritornarci te ne inventano di uguali fatti apposta per te.

Vale, ha creato per me il mondo dei  nanetti che ho in testa. Dando a loro una vita. E a me.

Vale, è un’amica vera.

( Lafataperlina.it )

Annunci

Studi di Nanologia

Qui si studia incessantamente.

Work in progress : Handmade Garden Gnome

Lui è Akai e poco più sotto Pinku.  I nani avranno, come tutti i protagonisti dei miei dodici progetti visivi fotografici esclusivamente nomi giapponesi.

Sono frutto di questo allegro pomeriggio in compagnia della mamma e della SantaSignoraPina (che sopporta me e lei da anni). C’è stata Iaia, la progettista che ha disegnato il prototipo del nano e ha erudito applicando leggi nanologiche fondamentali nella fisiognomica nanesca .

La stessa che ha poi provveduto al confezionamento della barba rispolverando il dritto e il rovescio mentre la di lei genitrice imbottiva panno lenci e SantaSignoraPina passava sotto la macchina da cucire. Una squadra organizzata, seria e composta. Non si dica che qui non ci sia gente matura, santocappelloapunta!

Era da un po’ che volevo riprendere l’operazione Sewing machine. L’ultima volta risale al 2009 (diapositiva numero 1 ) quando ho confezionato un’allegra banda di mostri per amici e parenti durante le feste di Natale , mentre i miei personalissimi esordi in rete risalgono al  2006 ( diapositiva numero 2 – diapositiva numero 3 ) in coincidenza dell’operazione “Maghetta Streghetta Spilletta” ma trattasi di preistoria.


Il Progetto Garden Gnome richiede davvero moltissimo tempo in termini di organizzazione ma nonostante tutto pare che da oggi  ci siano basi importanti su cui lavorare.

Akai e Pinku sono qui e l’avventura sta quasi per cominciare.