Appunti visivi da Instagram

Annunci

Studi di Nanologia

Qui si studia incessantamente.

Decisioni importanti

In queste ore si stanno decidendo le sorti e i destini del gruppo femminile di Kobitoland, le abitanti gnomose della landa Nanosa. Incertezze sugli abiti e i colori e i tratti fisio-gnomici. La tensione è alta e l’adre-nana-lina a livelli preoccupanti. Incertezze sulle nuance di colori. E’ importante non perdere il controllo e focalizzare l’obiettivo:

salvare il mondo. 

Appunti Visivi

Random From Iphone

Ho dei nani che vivono nel mio Iphone

 

Work in progress : Handmade Garden Gnome

Lui è Akai e poco più sotto Pinku.  I nani avranno, come tutti i protagonisti dei miei dodici progetti visivi fotografici esclusivamente nomi giapponesi.

Sono frutto di questo allegro pomeriggio in compagnia della mamma e della SantaSignoraPina (che sopporta me e lei da anni). C’è stata Iaia, la progettista che ha disegnato il prototipo del nano e ha erudito applicando leggi nanologiche fondamentali nella fisiognomica nanesca .

La stessa che ha poi provveduto al confezionamento della barba rispolverando il dritto e il rovescio mentre la di lei genitrice imbottiva panno lenci e SantaSignoraPina passava sotto la macchina da cucire. Una squadra organizzata, seria e composta. Non si dica che qui non ci sia gente matura, santocappelloapunta!

Era da un po’ che volevo riprendere l’operazione Sewing machine. L’ultima volta risale al 2009 (diapositiva numero 1 ) quando ho confezionato un’allegra banda di mostri per amici e parenti durante le feste di Natale , mentre i miei personalissimi esordi in rete risalgono al  2006 ( diapositiva numero 2 – diapositiva numero 3 ) in coincidenza dell’operazione “Maghetta Streghetta Spilletta” ma trattasi di preistoria.


Il Progetto Garden Gnome richiede davvero moltissimo tempo in termini di organizzazione ma nonostante tutto pare che da oggi  ci siano basi importanti su cui lavorare.

Akai e Pinku sono qui e l’avventura sta quasi per cominciare.

Appunti visivi

Le case  funghettose sono in costruzione e tutti i Nani hanno sfoltito la barba per l’inaugurazione. Si lavora incessantemente a pieno regime  dedicando anche del tempo per risolvere l’arcano di Napoleon. Insomma qui ce la si sta mettendo davvero tutta.

La popolazione nanosa ha inizio

Si sacrificano i week end solo per buone cause ( Lo shopping innanzi tutto, ma non credo sia il caso di dilunguarsi ulteriormente. E’ lunedì per tutti, santo cielo). Contando che questa attività , ovvero il plasmamento nanogiardinoso con il das, rientra a buon diritto tra le “poche cose che salveranno il pianeta dall’avvento dei Maya infuriati nel 2012” direi che seppur con fatica ho rinunciato a due giorni di riposo per il bene dell’umanità.

Sono un’eroina; c’è poco da fare.

Work in Progress

Week end dedicati interamente alla Nanologia. La salvezza del mondo è vicina.

Stiamo arrivando ( con tono moderatamente minaccioso)

Una severissima giuria di Nani dopo un’attenta selezione sta valutando in questi giorni, con non pochi sforzi, chi da settembre ci condurrà nella difficile disciplina della Nanologia. Nel contempo ci siamo accaparrati giusto qualche dominio in modo da diffondere il verbo e salvare il pianeta. E’ un lavoro che richiede tempo, dedizione ma soprattutto una forte  assenza neuronale. Ed io che ne possiedo in inquantificabile quantità, insieme ai miei fidati compagni nanosi,  sono qui per sobbarcarmi  questo onere e onore.

Nanodagiardino.net , nanodagiardino.org, nanodagiardinomania.it , gardengnome.it , gardengnomeland.com , kobitoland.it . Ovunque. La Nanologia da settembre invaderà ogni luogo e spazio temporale. E’ tempo di prendersi ognuno le proprie responsabilità.