Progettazioni nanose per cover iphone

Era necessario che si cominciassero a gettare le basi per qualcosa di veramente importante. L’Autunno è arrivato con i gomitoli di lana, rocchetti di filo e aghi che ti si infilzano nelle falangette. Poco tempo per ricamare, puntocrocettare e diventare Penelope senza Argo ma.

Il Nano da Giardino a punto croce era necessario. Non un capriccio. Cominciare direttamente su una cover in silicone per iphone, aumentando così il grado di difficoltà in maniera esponenziale, pure.

Non si dica che qui non ci sia una temeraria. La mia vita adesso ha un senso diverso. Un quid in più.



Annunci

Comments

  1. noo…pure questo? Accidenti. Devo farmi una custodia pure io, una custodia qualsiasi con Nanochopin sopra

    • Pani.
      Sono così felice.
      COSI’ FELICE.
      Non credevo di riuscire a disegnare un prototipo ricamoso nanogiardinoso che sembrasse nanogiardinoso comedicevo io.
      adesso .
      farò tovaglie.
      tende.
      asciugamani.
      una linea per bambini.

      anzi no.
      adesso io consegno lo schemina ufficiale e faccio fare tutto a qualcunaltro.

      devo già occuparmi della liberazione dei nani. progettare pure uno stendibiancheriaaformadicappello.

      devo fare delle scelte*disse fissandolo negli occhi. Annuendo. E allungandogli un chilo di paste di mandorle da inzuppare nel latte di mandorla zuccherato con la mandorla.

  2. Che spettacolo! E’ bellissimo Iaia, bellissimo. Ma i buchi sul silicone li hai fatti tu o hai trovato la cover già bucata in qualche oscuro meandro del web? Perché il silicone tombolato mi mancava proprio!

  3. continua ad aumentare la schiera di motivazioni per cui vorrei possedere un aifon. continuo a sperare di trovarlo per terra in perfette condizione mhhhh. questa custodia è perfetta (i buchi li hai fatti con l’ago uno per uno dì la verità)

  4. Davvero bellissimo!
    Come ti dicevo dillà, mia madre sarebbe fiera di te. Nel senso che prova sempre a farmi imparare il punto croce ma io scuoto la testa deludendola per l’ennesima volta dacchè sono nata, quindi tu saresti la sua gioia. Ma non chiedermi altro. Non avrete contatti, tu e mia madre: perchè ti voglio bene, ecco.

    • E comunque ho dimenticato di dire che è bellissimo, che è un nano in pienissima regola e che se non fosse che non ho l’aggeggio da metterci dentro, comprerei subito la cover fatta da te. Subito. Mettiamo su un business, presto: ci penso io.

  5. Strepitoso. Solo tu potevi. Solo tu.

  6. no vabbè.
    invidia.

    se lo vede mia madre si compra l’aifon

  7. Non ci credo…
    non può essere vero.
    Ora che me ne faccio del mio samsung ?

  8. cavoletto Maghetta pazza sei proprio brava e non solo sai fare tante cose e “bene” (non come dici tu) ma sei pure simpaticissima e molto carina… raramente tutte queste qualità si trovano in una persona sola !! brava brava !!VERAMENTE BELLA la cover ma sfondi una porta aperta(adoro gnomi, elfi nanetti da giardino e non) ma la penna col maghetto ?? dove l’hai presa la voglio !! la cover no perchè purtroppo nn possiedo un I phone.. mannaggia !!!
    PS: ora la smetto di tediarti che già lo faccio su instagram ma a votle proprio a stare zitta non ce la faccio !! bacini

Trackbacks

  1. […] quella per l’iphone 5 potrò fare il cappello più alto. Non vedo l’ora. Clicca qui per essere catapultato tra nani e ricami>>> Share this:TwitterFacebookTumblrEmailPinterestLike this:Mi piaceBe the first to like […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...