Le prime schede tecniche ufficiali

Pur disegnando su ipad da pochissimi giorni ho deciso di sviluppare le prime importantissime (risate registrate) schede tecniche con lo stylus Bamboo. Anche perchè con la temperatura alta è molto meglio bivaccare sul divano con ipad che stare imbacuccata alla postazione computer con tavoletta. Etciù.

Sakura, Ichigo, Momo e Kabocha sono le prime quattro abitanti ufficiali di Kobitoland. A seguire giusto qualche cenno in questo work in progress perenne. Finita la febbre so già che Sakura sarà un coniglio, Momo un alieno e Kabocha incapace di preparare il pacco da 340 grammi di spaghetti alle vongole by quattro salti in padella.

Sakura è un’onirica visionaria. Famosa per la sua famiglia che produce marmellate di ciliegie, da anni cerca di sovvertire le sorti della linea di produzione introducendo la crema di nocciole, di cui è ghiotta. Desiderosa di sconvolgere generazioni di abili confetturai nasconde la sua più grande passione: scrivere un libro horror. 

Momo è un’intellettuale snob attivista. Ambientalista e vegana trascorre il suo tempo tra comizi e movimenti, di cui è a capo. Tremendamente Geek e Nerd ama attorniarsi di qualsiasi inezia tecnologica.

Kabocha nasconde la sua timidezza tra i fornelli. Trascorre il suo tempo guardando tutti i reality di cucina sul satellite e costringe chiunque le capiti a tiro a fagocitare gli innumerevoli manicaretti che sforna giornalmente.

Ichigo fa la personal shopper ed è un Nano affermato; giornalmente propone tendenze e mode all’interno del suo blog. In rete è una famosissima Fashion Gnome affermata. Lavora alla produzione della sua prima linea di moda.

Il mondo è quasi salvo. Manca davvero pochissimo.

Annunci

Comments

  1. sei una boccata d’aria creativa in un mondo gelido, Iaia

  2. ma pensa te che storia…tra patate e gnomi c’è da perdere la testa.

  3. Makkettelodicoafà???!!
    Sei un genio!!!!
    Sbacionzoli

  4. Pieceofstar24 says:

    È una mia impressione o ti sei sbriciolata in pezzettini che hanno preso le sembianze di nanetti colorati? Io ama. Tu manchi. e rassicurami che il nano trovatello che sta vicino al bruttoconiglioverde sta bene e non è stato isolato nel quartiere terrazzonanoso. Rassicurami ti prego su questo punto.

    Che manchi già l’ho detto?

Trackbacks

  1. […] Ed anche su Garden Gnome, che durante il week end ho sistemato alla meno peggio ( clicca qui se hai tempo e voglia)  […]

  2. […]  Se ti va di vederle le prime quattro schede ufficiali delle nanette di Kobitoland clicca qui >&… […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...